martedì 14 agosto 2012

Pioggia sbrigativa


In questo momento piove, e di brutto. Sono le tre di un martedì pomeriggio di agosto e le cataratte del cielo si sono spalancate rovesciando l'oceano sulla terra. 

Sto sotto un portico e tutt'intorno fragore d'acqua a secchiate e ho un cane di taglia grossa terrorizzato dai tuoni che vuole farsi piccolo piccolo tra i miei piedi.  





Non chiedetemi come sia riuscito ad ottenere questo scatto un istante prima del diluvio. Comunque poteva venire meglio, credo.

Ho trovato interessante quell'alone chiaro che attraversa il cielo, a occhio nudo non l'ho visto. 
Riproverò al prossimo temporale. 

P.S. Mentre scrivevo ha smesso di piovere, per la cronaca.

Nessun commento:

Posta un commento